martedì 18 maggio 2010

Tedio - 2001 - 5+2=7

Dopo un po' di giorni che ce l'ho qui in attesa riesco finalmente a pubblicarlo!
Eravamo rimasti alla tape Intercalare, la quale, fu seguita da un buon numero di concerti della band. Nel 1999 però esce dal gruppo Buldra, e dopo una dovuta pausa di riflessione rientra in formazione Nicola, membro fondatore con Boris.
Scompare così l’elemento “chitarra”, lasciando posto ad un altro basso che, con l’ausilio di una serie di effetti che gli permettono di armonizzare, contrappuntare o disturbare le intricate trame della macchina ritmica Cristiano/Boris, contribuisce ad una maggiore personalizzazione dello stile del trio. La possibilità di affiancare due frequenze di basso, sia pur con due stili e timbriche differenti, allarga notevolmente le possibilità del gruppo, sia in termini di incisività che a livello di combinazioni ritmico/armoniche. (questa parte l'ho copiata pari pari, NdS).
Nel luglio del 2000 i Tedio sono pronti ed entrano in studio con Mauro Andreolli. Il risultato è questo "5+2=7", la cui numerologia assume diversi significati: 7 è il punteggio a cui equivale una meta nel rugby (sport giocato da Boris), 7 sono i pezzi del disco e 7 sono gli anni del gruppo.
A scopo promozionale, il cd venne allegato al numero 0.5 della fanzine "equilibrio precario" redatta da Stefano Paternoster (1200 copie a diffusione nazionale).
Questo è quanto, ora non resta che scaricare!


Tracklist:
01 - Ironizzante

02 - Emikranio

03 - NNC

04 - Amantide

05 - Cubalibre

06 - Malatrama
07 - La speranza e il cazzo in culo



[download]

2 commenti:

  1. nicola (ex Tedio)3 giugno 2010 13:03

    grazie!!! fa proprio piacere che si riscopra questo lavoro!
    l'ultima traccia (la 07) era la ghost track. infatti sul cd le tracce erano numerate da uno a 7, ma mancava il numero sei... il titolo dell'ultima traccia infatti non compare sul cd. chicca su quel pezzo: è l'unicvo pezzo in cui si sente una chitarra ed era l'inno per il rugby trento, in cui giocava boris.

    RispondiElimina
  2. Mi associo ai ringraziamenti di Nicola... è stato un gran bel periodo, mi fa piacere che qualcuno ancora lo riscopra.
    Se può interessare, ci sarebbe anche il live "Piazza Fiera e Potente" datato 1996.
    Rigorosamente in cassetta...!!!
    Per completezza.

    Grazie ancora!
    Cristiano

    RispondiElimina